SMART FOOD, SMART CHEF, SMART FUTURE

In un orizzonte in cui green e smart sono le parole chiave per rendere ogni iniziativa attuale, APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani) torna ad Host con una imperdibile proposta, capace di coniugare gusto, etica e sostenibilità. Perchè non solo “anche per la Ristorazione è possibile uno scenario sostenibile”, ma è importante delinearne requisiti e caratteristiche, per indirizzare gli Chef e i professionisti del comparto al giusto approccio a questa nuova era.
Educare le persone, formarle a livello motivazionale, spingerle ad affrontare la nuova sfida dell’energia, per contenere sforzi e rincari, e rielaborarli come la natura stessa dell’energia vorrebbe: dando nuova forza e vitalità al settore. In un percorso tra gli ingredienti chiave del momento ENERGIA, PERSONE e SOSTENIBILITA’, APCI proporrà il suo manifesto capace di toccare la sfera umana, economica e ambientale.
Grazie alle sinergie con le realtà più autorevoli dei diversi ambiti, il programma delle 5 giornate offrirà soluzioni concrete perchè oggi non è solo il cibo a indirizzare le scelte dei consumatori quando si parla di ristoranti, ma sono anche e soprattutto i valori. Solo portando i valori al centro, è possibile incentrare il Marketing del proprio locale sulla particolare empatia che va instaurata con il cliente: lo chef deve diventare umanista, utilizzare la propria intelligenza emotiva per fare della sua proposta la propria forza. Perchè se è vero che il cibo incide sui cambiamenti climatici, i cuochi possono e devono avere un ruolo attivo nella definizione dei nuovi percorsi di consumo consapevole, al centro del cambiamento, per un futuro green a 360°.
In quest’ottica, grande protagonista della scena sarà APCI Chef Lab, progetto che rappresenta l’evoluzione SMART della Nazionale APCI Chef Italia, un vero e proprio hub di formazione umana e professionale, per una crescita a tutto tondo dei cuochi di domani.

Potrebbe interessarti...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio